Ventu

Giovanni Venturini continua il suo percorso con Lamborghini Squadra Corse nell’International GT Open. Il vicentino, campione in carica della serie organizzata e promossa da GT Sport, sarà infatti ancora schierato dal costruttore di Sant’Agata Bolognese. Alla guida della Lamborghini Huracan GT3 Giovanni cercherà di riconfermarsi, ed avrà come compagno di equipaggio Jeroen Mul, pilota olandese che già nel 2015 aveva conosciuto dividendo l’abitacolo nel Blancpain GT Endurance Series, al debutto in GT3. Il primo impegno in pista per Giovanni, saranno i test collettivi del GT Open il 2-3 marzo a Le Castellet.

Giovanni Venturini
“Sono molto contento di aver esteso la mia collaborazione, ormai per il terzo anno, con Imperiale Racing. Il 2017 è stato un anno incredibile ed il titolo arrivato nel gran finale di Barcellona è stata la ricompensa di tutti, ma non siamo certo sazi. Ringrazio Lamborghini Squadra Corse per la fiducia rinnovata, ma è adesso che viene la parte più difficile del lavoro, perché se vincere è complicato, riconfermarsi lo è ancora di più. Sono certo che abbiamo le carte giuste per giocarcela e conosco Jeroen da molto tempo, sono sicuro sarà una grande stagione”.